Progetti

La realizzazione di tombe di famiglia, momenti e cripte inizia con la predisposizione di bozzetti e schizzi che vengono poi modificati in fasi successive fino ad identificare e tradurre graficamente, insieme al cliente, le linee guida da seguire nella stesura del progetto definitivo.

Nelle tombe e nei progetti viene data grande importanza alla luce, intesa come elemento che definisce e caratterizza la forma architettonica, e all’utilizzo di geometrie pure ed essenziali concepite in stretto rapporto con gli spazi della sepoltura.

I nostri architetti e ingegneri si confrontano con il cliente per interpretarne esigenze estetiche e preferenze artistiche. In questo processo intervengono anche artisti di primo piano quali scultori e maestri vetrai che, collaborando stabilmente con l’azienda, arricchiscono con le loro opere le sepolture e danno voce alla più ampia gamma dei linguaggi artistici, da quelli tradizionali del marmo, del vetro e del bronzo a quelli innovativi delle più recenti tecnologie.

Una volta che i bozzetti soddisfano le aspettative del cliente vengono redatti i progetti esecutivi necessari alla realizzazione dell’opera. La Torchio Marmi si occupa per conto del cliente della direzione lavori, degli aspetti relativi alla sicurezza, dei rapporti con l’amministrazione pubblica e di tutta la gestione del cantiere fino al collaudo dell’opera.